Come installare un backsplash per piastrelle

Installa nuove piastrelle in ceramica, porcellana, vetro o pietra sopra un piano di lavoro per illuminare una cucina o un bagno.

Costo

$ $

Livello di abilità

Dall'inizio alla fine

Duegiorni

Utensili

  • trapano/avvitatore con miscelatore
  • spugna per stuccatura
  • utensili manuali per il taglio delle piastrelle
  • livello
  • galleggiante di malta
  • sega bagnata
  • distanziatori per piastrelle
  • spatola dentata
Mostra tutto

Materiali

  • piastrelle
  • adesivo per piastrelle
  • stucco
  • agente distaccante per malta
  • sigillante per fughe
Mostra tutto
Come questo? Ecco di più:
Piastrelle Alzatine Alzatine Installazione Piastrelle Alzatine Cucina Piastrelle Alzatine CucinaDi: Michael Morris

Facile installazione del backsplash 02:43

Con questi suggerimenti di Marc Bartolomeo, chiunque può piastrellare un paraschizzi in cucina.

Passo 1

Tieni questo disegno a portata di mano come riferimento quando installi un backsplash di piastrelle da solo. Le piastrelle per pareti sono in genere più sottili e leggere rispetto alle piastrelle per pavimenti. Molti sono realizzati con distanziatori incorporati sui bordi, noti anche come anse. Se le tue piastrelle non hanno le alette, chiedi al tuo rivenditore di piastrelle i distanziatori in plastica di dimensioni adeguate. Controllare che il piano di lavoro sia a livello. In caso contrario, posiziona una tessera nel punto più basso e segna una linea di livello sul muro nella parte superiore della tessera: questo sarà il punto di partenza. Utilizzare un livello standard o un livello laser per estendere questa linea di riferimento attraverso il muro e intorno all'intera area che viene piastrellata Prima di applicare il mastice e iniziare a piastrellare, eseguire una corsa a secco allineando il bordo di una piastrella con il segno centrale, quindi posizionare le piastrelle una accanto all'altra per determinare quante piastrelle saranno necessarie e la larghezza dei pezzi finali

Come disegnare per piastrelle Backsplash

Tieni questo disegno a portata di mano come riferimento quando installi un backsplash di piastrelle da solo.

aggiusta un pavimento che scricchiola



Usa piastrelle da parete con distanziatori incorporati

Le piastrelle per pareti sono in genere più sottili e leggere rispetto alle piastrelle per pavimenti. Molti sono realizzati con distanziatori incorporati sui bordi, noti anche come anse. Se le tue piastrelle non hanno le alette, chiedi al tuo rivenditore di piastrelle i distanziatori in plastica di dimensioni adeguate.

Piano di lavoro livellato per piastrelle backsplash

Controllare che il piano di lavoro sia a livello. In caso contrario, posiziona una tessera nel punto più basso e segna una linea di livello sul muro nella parte superiore della tessera: questo sarà il punto di partenza. Utilizzare un livello standard o un livello laser per estendere questa linea di riferimento attraverso il muro e intorno all'intera area che viene piastrellata

Disporre la piastrella Backsplash

Prima di applicare il mastice e iniziare a piastrellare, eseguire una corsa a secco allineando il bordo di una piastrella con il segno centrale, quindi posizionare le piastrelle una accanto all'altra per determinare quante piastrelle saranno necessarie e la larghezza dei pezzi finali

Disporre il backsplash

Guarda il video di questo passaggio.

Le piastrelle per pareti sono in genere più sottili e leggere rispetto alle piastrelle per pavimenti. Molti sono realizzati con distanziatori incorporati sui bordi, noti anche come alette (immagine 2). Se le tue piastrelle non hanno le alette, chiedi al tuo rivenditore di piastrelle i distanziatori in plastica di dimensioni adeguate. L'uso di distanziatori tra le piastrelle aiuterà a mantenere lo spazio adeguato e impedirà alle piastrelle di scivolare verso il basso prima che l'adesivo si fissi. Il mastice non aderirà ai distanziatori; possono essere facilmente rimossi e scartati prima del riempimento o della stuccatura delle fughe.

Lo spazio del backsplash tra un piano di lavoro e i pensili di solito può essere riempito con due o tre file di piastrelle orizzontali, a seconda delle dimensioni delle piastrelle. Poiché le piastrelle creano un motivo a griglia, prova a scegliere le piastrelle che si adattano a questo spazio: le installazioni a parete hanno un aspetto migliore quando sono verticalmente uniformi e simmetriche da un'estremità all'altra. Sono inoltre disponibili tessere toro o perimetrali di varie dimensioni per rifinire i bordi, riempire gli spazi vuoti o per evitare di dover tagliare le piastrelle per adattarle.

Controllare che il piano di lavoro sia a livello. In caso contrario, posiziona una tessera nel punto più basso e segna una linea di livello sul muro nella parte superiore della tessera: questo sarà il punto di partenza. Utilizzare una livella standard o una livella laser per estendere questa linea di riferimento attraverso il muro e intorno all'intera area da piastrellare (immagine 3). Le parti superiori di tutte le tessere nella riga inferiore devono incontrare questa linea o essere tagliate (dal basso) per allinearsi con il segno. Le piastrelle installate sopra questa linea non richiedono il taglio. Se stai piastrellando fino agli armadietti, posiziona le piastrelle tagliate o lo spazio irregolare appena sotto gli armadietti dove non sarà così evidente.

Per garantire un layout simmetrico da un'estremità all'altra, misurare e contrassegnare il punto centrale di ciascuna area da piastrellare. Prima di applicare il mastice e iniziare a piastrellare, eseguire una corsa a secco allineando il bordo di una piastrella con il segno centrale, quindi posizionare le piastrelle una accanto all'altra per determinare quante piastrelle saranno necessarie e la larghezza dei pezzi finali (immagine 4) . Non dimenticare di includere distanziatori tra ogni piastrella, se necessario.

Se i pezzi terminali saranno molto piccoli o di dimensioni strane, potresti essere in grado di regolare leggermente la spaziatura per evitare di dover tagliare le estremità. Se questo non funziona, ripeti la corsa a secco ma posiziona la prima piastrella direttamente sopra il segno centrale, il che potrebbe consentirti di tagliare pezzi finali di dimensioni uguali, spesso da una singola piastrella. Se un lato della tua piastrella avrà bordi esposti, usa piastrelle intere vicino a questo bordo e taglia solo le piastrelle che finiscono sul muro.

Se stai piastrellando su cartongesso verniciato, usa una spugna abrasiva a grana grossa per irruvidire la superficie. Questo aiuterà il mastice ad aderire meglio al muro. Eliminare polvere e detriti con uno straccio umido.

Passo 2

Mentre applichi le piastrelle a secco e prima di applicare il mastice, esegui la riga inferiore e i tagli finali. È possibile utilizzare una taglierina manuale a scatto per la maggior parte delle piastrelle in ceramica o porcellana I bordi tagliati della piastrella saranno probabilmente ruvidi, utilizzare una pietra abrasiva per levigarli Per il vetro o per piastrelle di dimensioni maggiori, utilizzare una sega ad acqua raffreddata ad acqua, che produrrà tagli più lisci e precisi. Tagliare le piastrelle secondo necessità per prese elettriche, tubi o altri ostacoli.

Tagliare le piastrelle con la taglierina a scatto in metallo

Mentre applichi le piastrelle a secco e prima di applicare il mastice, esegui la riga inferiore e i tagli finali. È possibile utilizzare una taglierina manuale a scatto per la maggior parte delle piastrelle in ceramica o porcellana

Sabbiare i bordi ruvidi delle piastrelle

I bordi tagliati della piastrella saranno probabilmente ruvidi, utilizzare una pietra abrasiva per levigarli

Tagliare piastrelle grandi con una sega elettrica ad umido

Per il vetro o per piastrelle di dimensioni maggiori, utilizzare una sega ad acqua raffreddata ad acqua, che produrrà tagli più lisci e precisi. Tagliare le piastrelle secondo necessità per prese elettriche, tubi o altri ostacoli.

Taglia le piastrelle

Guarda il video di questo passaggio.

Mentre applichi le piastrelle a secco e prima di applicare il mastice, esegui la riga inferiore e i tagli finali. Le piastrelle della fila superiore, dimensionate per adattarsi sotto gli armadietti, e i tagli speciali sono fatti meglio proprio mentre stai per installarli.

È possibile utilizzare una taglierina manuale a scatto (immagine 1) per la maggior parte delle piastrelle in ceramica o gres porcellanato. I bordi tagliati saranno probabilmente ruvidi, usa una pietra abrasiva per levigarli (immagine 2). Per piastrelle in vetro o di dimensioni maggiori, l'utilizzo di una sega elettrica ad acqua raffreddata ad acqua produrrà tagli più lisci e precisi (immagine 3). Tagliare le piastrelle secondo necessità per prese elettriche, tubi o altri ostacoli. Puoi anche usare un trapano elettrico con una sega a tazza, una smerigliatrice angolare con una lama a grana diamantata o un seghetto o una lima con una lama al carborundum.

Passaggio 3

Spatola dentata usata per applicare l'adesivo

Applicare l'adesivo mastice alla parete

L'adesivo per piastrelle da parete viene fornito premiscelato o in polvere. Se stai usando la polvere, mescolala con l'acqua fino a ottenere la consistenza del burro di arachidi. Applicalo con una spatola dentata delle dimensioni della tua piastrella.

Applicare il mastice

Guarda il video di questo passaggio.


L'adesivo per piastrelle da parete viene fornito premiscelato o in polvere. Se stai usando la polvere, mescolala con l'acqua fino a ottenere la consistenza del burro di arachidi. Applicalo con una spatola dentata delle dimensioni della tua piastrella. Per la maggior parte delle piastrelle da parete, la spatola avrà tacche da 1/4 o 3/8 di pollice. Usa il lato piatto della spatola per stendere il mastice sul muro, partendo dal segno centrale e arrivando fino alla linea di riferimento orizzontale. Quindi, gira la spatola e tienila con un angolo di 45 gradi per rastrellare il mastice con il lato dentellato, creando creste della giusta profondità. L'adesivo per piastrelle si asciuga piuttosto rapidamente, quindi stendi solo la quantità di adesivo che puoi piastrellare in circa 15 minuti.

Passaggio 4

Se hai una fila di bordi verticali, inizia da lì e ricorda di mettere un distanziatore in basso per lasciare spazio al calafataggio. Premere saldamente le piastrelle in posizione, posizionando dei distanziatori tra ogni piastrella, se necessario. Se stai installando fogli di piastrelle più piccole con supporto in rete, usa un taglierino per tagliare il foglio a misura. Premilo saldamente con le mani per fissarlo alla parete. Usa un taglierino per tagliare a misura il foglio di piastrella. Premilo saldamente con le mani, quindi usa un frattazzo pulito per tamponarlo sull'adesivo. Se stai piastrellando una piccola area in cui non puoi inserire la spatola, applica l'adesivo direttamente sul retro della piastrella, noto come imburratura posteriore.

Installa le tessere per il backsplash

Se hai una fila di bordi verticali, inizia da lì e ricorda di mettere un distanziatore in basso per lasciare spazio al calafataggio. Premere saldamente le piastrelle in posizione, posizionando dei distanziatori tra ogni piastrella, se necessario.

Fissare le piastrelle al muro

Se stai installando fogli di piastrelle più piccole con supporto in rete, usa un taglierino per tagliare il foglio a misura. Premilo saldamente con le mani per fissarlo alla parete.

come fare tutù per adulti?

Tamp Tile su adesivo

Usa un taglierino per tagliare a misura il foglio di piastrella. Premilo saldamente con le mani, quindi usa un frattazzo pulito per tamponarlo sull'adesivo.

Imposta righe di tessere in piccole aree

Se stai piastrellando una piccola area in cui non puoi inserire la spatola, applica l'adesivo direttamente sul retro della piastrella, noto come 'imbuto sul retro'.

Installa le piastrelle

Guarda il video di questo passaggio.


Se hai una riga di bordo verticale, inizia da lì e ricorda di mettere un distanziatore in basso per lasciare spazio per il calafataggio (immagine 1). Se non si dispone di un bordo, trovandosi con la riga inferiore al segno centrale, premere saldamente le piastrelle in posizione, posizionando dei distanziatori tra ogni piastrella se necessario. Evitare di spremere il mastice nelle articolazioni. Se i pezzi d'angolo devono essere tagliati per adattarli, non posizionarli ancora in posizione.

Quando la prima fila di tessere è completa, inizia la seconda. Lavorare verso l'alto una riga completa alla volta. I distanziatori sono particolarmente importanti tra le file orizzontali per mantenere uno spazio di fuga uniforme tra le piastrelle. Controlla periodicamente il tuo lavoro per assicurarti che le piastrelle siano ben incollate al muro e usa una staggia per assicurarti che le file siano a livello.

Se stai installando fogli di piastrelle più piccole con supporto in rete come lo siamo noi (immagine 2), usa un taglierino per tagliare il foglio a misura. Premilo saldamente con le mani, quindi usa un frattazzo pulito per tamponarlo sull'adesivo (immagine 3).

Dopo aver completato due o tre file, misura e taglia le tessere d'angolo a misura e posizionale con i bordi tagliati rivolti verso gli angoli. Quando raggiungi la fila superiore, taglia le piastrelle secondo necessità per adattarle agli armadietti. Per tagli più piccoli su piastrelle in ceramica, porcellana o pietra, puoi usare una pinza per piastrelle per arrotondare gli angoli o fare piccoli tagli.

Se stai piastrellando una piccola area in cui non puoi inserire la spatola, applica l'adesivo direttamente sul retro della piastrella, noto come 'imbuto sul retro'.

Passaggio 5

Applicare la malta con un frattazzo di gomma

Applicare stucco alle pareti piastrellate

Applicare la malta con frattazzo di gomma lavorando in diagonale sulla piastrella. Tieni il galleggiante con un angolo di 45 gradi mentre lavori la malta nelle cuciture. Non stuccare la cucitura inferiore dove la piastrella incontra il piano di lavoro, ti consigliamo di utilizzare il mastice in quella cucitura.

Stuccare e sostituire i recipienti

Guarda il video di questo passaggio.

collegare un interruttore della luce

Prima di applicare la malta, lasciare che l'adesivo per piastrelle si rapprenda per 24 ore o come consigliato dal produttore. La malta non levigata viene solitamente specificata per installazioni a parete, piastrelle smaltate e piastrelle con linee di fuga strette. La malta premiscelata è disponibile in un'ampia varietà di colori da abbinare o contrastare con le tue piastrelle. Per evitare che la malta si macchi o si attacchi a piastrelle naturali porose come pietra e terracotta, verifica con il tuo distributore di piastrelle per vedere se richiedono un sigillante commerciale prima di applicare la malta.

Utilizzare un accessorio di miscelazione su un trapano a velocità variabile impostato a bassa velocità per mescolare la malta alla consistenza del burro di arachidi. La malta può seccarsi, quindi mescola solo quello che utilizzerai nei prossimi 20-25 minuti.

Pulisci la piastrella con una spugna appena bagnata per assicurarti che non ci sia polvere prima di stuccare. Rimuovere i distanziali in plastica. Applicare la malta con frattazzo di gomma lavorando in diagonale sulla piastrella. Tieni il galleggiante con un angolo di 45 gradi mentre lavori la malta nelle cuciture. Non stuccare la cucitura inferiore dove la piastrella incontra il piano di lavoro, ti consigliamo di utilizzare il mastice in quella cucitura. Usa il frattazzo per rimuovere lo stucco in eccesso, quindi lascia che lo stucco si solidifichi per 10 minuti.

Usa una spugna umida per rimuovere l'eccesso. Sciacquare e strizzare frequentemente la spugna. Non bagnare la malta, indebolirà il legame. Strofinare con un angolo di 45 gradi lungo le fughe per evitare di far fuoriuscire la malta dalle fughe. Dopo che la malta si è asciugata completamente, ripulire la superficie delle piastrelle da eventuali nebbie con un agente distaccante commerciale. Attendi un paio di giorni, quindi applica un sigillante per fughe.

Completare l'installazione sostituendo le prese a muro. Probabilmente avrai bisogno di viti di fissaggio più lunghe per compensare lo spessore delle piastrelle.

Prossimo

Come creare un paraschizzi in gesso veneziano

L'intonaco veneziano è un'opzione facile ed economica per aggiungere colore e consistenza alle pareti. Segui questi passaggi per creare un paraschizzi in stucco veneziano nella tua cucina.

Come installare un pavimento di piastrelle della plancia

Invece di piastrelle quadrate standard, prendi in considerazione una piastrella a doghe rettangolari. Possono far sembrare più grande una stanza stretta correndo con la larghezza della stanza.

Come installare un pavimento galleggiante in laminato

L'installazione di pavimenti in laminato è un gioco da ragazzi ?? letteralmente. Un pavimento in laminato è un 'pavimento galleggiante', il che significa che non è fissato direttamente al sottopavimento. Può essere installato su qualsiasi altro pavimento a tenuta stagna, rendendolo ideale per i retrofit.

Come installare un controsoffitto della cucina in granito

Il granito, come la maggior parte delle pietre naturali, può essere costoso. Ma puoi risparmiare tra il 20 e il 30 percento di sconto su un'installazione professionale facendolo da solo.

Come realizzare un controsoffitto in cemento?

klparts.cz ha istruzioni dettagliate su come costruire un piano di lavoro in cemento.

Come installare il pannello backsplash staccabile

Facili passaggi fai da te con risultati professionali ?? tutto da un kit pronto all'uso. Scopri come trasformare la tua cucina in circa due ore con eleganti piastrelle in vetro staccabili.

Come impostare una piastrella per il paraschizzi della cucina

Una piastrella per il backsplash della cucina aggiunge utilità e stile alla tua casa. L'ospite Paul Wilson mostra come impostare una piastrella per il backsplash della cucina.

Come piastrellare un paraschizzi e installare una ventola

Il Ristrutturazioni della cucina Il team mostra come piastrellare un paraschizzi con piastrelle fatte a mano e installare uno sfiato sopra un intervallo.

Come installare un paraschizzi per piastrelle di vetro?

La bella piastrella di vetro crea un backsplash memorabile.

Come installare un paraschizzi in gres porcellanato

Il presentatore Paul Ryan fornisce istruzioni su come applicare un paraschizzi personalizzato in cemento e porcellana.