Come coltivare le zucche

Dalla raccolta di un giardino al diradamento delle viti, la guida passo passo per coltivare con successo le zucche.

Costo

$

Livello di abilità

Dall'inizio alla fine

2+giorni
Come questo? Ecco di più:
Orti Giardinaggio Piante Piantare Zucche Verdure

introduzione

Scegli un posto per il giardino

Le stesse tecniche utilizzate per piantare la zucca invernale ed estiva vengono utilizzate quando si piantano semi di zucca, ma nelle regioni a clima più caldo, puoi seminare i semi direttamente nel terreno una volta che si è riscaldato in primavera e il pericolo del gelo è passato.

Se vuoi avere zucche per Halloween, dovresti piantarle all'inizio dell'estate in modo che i frutti maturino in autunno. Se le zucche vengono piantate troppo presto, potrebbero ammorbidirsi e marcire prima che arrivi Halloween.

Le zucche preferiscono il pieno sole, ma è una delle poche verdure che prospererà all'ombra parziale. Assicurati solo di lasciare un sacco di spazio per far crescere le zucche: ci saranno alcune viti in crescita pesante.

Passo 1

i semi di zucca ammollati in acqua tiepida germogliano più velocemente

lima il bordo dei semi di zucca per consentire l'umidità all'interno



Prepara i semi per la semina

Per preparare i semi di zucca per la semina, devi limare i bordi del seme con una lima per unghie (Immagine 1). Dovresti limare leggermente tutti i bordi del seme tranne l'estremità appuntita. La limatura dei bordi facilita l'ingresso di umidità all'interno e l'uscita delle foglie dal guscio senza danni. Il guscio è molto spesso e le foglie a volte avranno difficoltà a dividere il guscio.

Per aiutare anche con la germinazione, metti i semi in un barattolo pieno di acqua calda per un'ora o due per aiutare i semi a germogliare più velocemente (Immagine 2). Dopo aver immerso il seme, scolare l'acqua e versare i semi in un sacchetto di plastica, quindi sigillare il sacchetto.

Passo 2

Pianta i semi

Proprio come con la zucca, pianti i semi in collina. Per le zucche di tipo cespuglio, avrai bisogno di 3 piedi intorno a ogni pianta. Per il tipo di vite, consentire fino a 8'-10' tra le piante per il tipo di vite. Le zucche Vining richiedono molto spazio per diffondersi. Una grande vite di zucca può crescere 6' in un giorno.

Per un letto rialzato, inserisci un termometro del suolo nel terreno per controllare la temperatura del suolo. La temperatura del suolo dovrebbe essere di almeno 70 gradi Fahrenheit. Quindi, usa una zappa da giardino per costruire colline distanziate di 10 piedi l'una dall'altra. Quindi scava una tasca al centro della collina e fai cadere 3-4 semi a 1' di profondità nel buco. Dopo aver rassodato il terreno sopra il seme, utilizzare un tubo da giardino impostato su uno spray fine per nebulizzare i cumuli con acqua.

Passaggio 3

Innaffiare le piante

Le zucche richiedono molta acqua, circa 30 cm a settimana. Dovrai mantenere il terreno uniformemente umido, ma vuoi mantenere l'acqua lontana dalle foglie, quindi assicurati di non usare un irrigatore sopraelevato per l'irrigazione. Usa un tubo da giardino dotato di un ugello nebulizzatore per innaffiare leggermente i tumuli.

Prova ad applicare acqua alle tue piante la mattina presto in modo che l'umidità in eccesso non rimanga sulle foglie. L'eccesso di umidità può favorire malattie e problemi di parassiti. L'irrigazione dovrebbe essere lenta e profonda per zucche e zucche. Vuoi inumidire il terreno di almeno 6'. Spingi il dito indice nel terreno per controllare la profondità dell'umidità.

Per aumentare le temperature di crescita o proteggere la zucca e le zucche dai parassiti quando le piante sono piccole, puoi aggiungere coperture leggere per le file. Fanno entrare luce e acqua, ma tengono lontani gli insetti. Puoi lasciarlo sulle piante per tutta l'estate, ma assicurati di rimuovere le coperture quando le piante iniziano a fiorire in modo che i fiori possano essere impollinati.

Passaggio 4

l'impollinazione può essere assistita a mano

la base del fiore femminile sembra una piccola zucca

Impollina i fiori

Zucca e zucca dipendono dalle api per impollinare i fiori. I fiori femminili devono essere fertilizzati per ottenere una zucca. I fiori maschili compaiono per primi e i fiori femminili arrivano una settimana dopo. Puoi identificare i fiori femminili dalla base gonfia appena sotto i petali. Sembrerà una piccola zucca (Immagine 1).

Se non vedi api attive nel tuo giardino, puoi aiutare l'impollinazione diffondendo il polline a mano. Puoi autoimpollinarti trasferendo il polline dai fiori maschili a quelli femminili a mano con un pennello artistico (Immagine 2). Indossando i guanti, si spazzola prima il fiore maschile per raccogliere il polline e poi si spazzola il centro del fiore femminile con il polline maschile raccolto. Assicurati di maneggiare delicatamente i fiori delicati. Ogni fiore è aperto solo per mezza giornata, di solito al mattino. Poi si richiudono e non si riaprono al mattino successivo.

Passaggio 5

sottile a una o due piante per collina per frutti grandi

sottile a una o due piante per collina per frutti grandi

Fertilizzare e diluire

Una settimana dopo la comparsa dei fiori, dovresti condire le viti con del fertilizzante. La medicazione laterale significa spargere il fertilizzante abbastanza vicino alle piante in modo che le loro radici possano mangiarlo. Dopo aver visto apparire 3 o 4 frutti, dovresti quindi sostituire la copertura della fila ma non prima di diradare la vite con le forbici.

Se vuoi coltivare le zucche più grandi del vicinato, dovresti assottigliare la crescita a una o due piante per collina e consentire a un solo frutto di maturare su una vite. Rimuovi tutti i frutti tranne i migliori quando crescono fino a raggiungere le dimensioni di una palla da softball. Ricorda solo di annaffiare bene e spesso e guardare come i frutti crescono sempre più grandi.

Prossimo

Come coltivare Edamame

Edamame è uno spuntino giapponese popolare. Coltiva il tuo raccolto delizioso e nutriente seguendo queste semplici indicazioni.

Come coltivare il rafano

Il rafano è una pianta perenne amata per le sue radici speziate. Piantalo una volta per un raccolto continuo per gli anni a venire.

Come coltivare il radicchio

Il radicchio è un verde gourmet apprezzato per il suo morso pepato. Pianta un raccolto all'inizio della primavera per un trattamento all'inizio dell'estate.

Come coltivare il crescione

Come suggerisce il nome, il crescione è una pianta amante dell'acqua. Dagli il sito giusto e ti godrai questo verde perenne pepato per gli anni a venire.

Come coltivare la pastinaca

Le pastinache sono un'aggiunta deliziosa a qualsiasi orto, ma si prendono cura e tempo per raccogliere.

Come coltivare il finocchio di Firenze

Il finocchio di Firenze viene coltivato non solo per il suo fogliame piumato, ma anche per il suo gambo simile a un bulbo. Entrambi hanno un gradevole sapore simile alla liquirizia.

Come coltivare i carciofi

I carciofi possono essere un ortaggio da buongustai, ma ciò non li rende impossibili da coltivare. Dato il clima giusto, le piante produrranno per anni.

Come coltivare l'indivia riccia

L'indivia riccia è un'insalata verde gourmet con una consistenza particolare e un gusto deciso. Avvia i semi in casa per un raccolto di tarda primavera.

Come coltivare i topinambur

I topinambur sono membri della famiglia dei girasoli che vengono coltivati ​​per i loro tuberi commestibili, che hanno un sapore simile ai carciofi.

Come coltivare il Bok Choi

Il bok choi è un verde asiatico apprezzato per le sue foglie tenere e i gambi croccanti. Si coltiva facilmente da seme in primavera o in autunno.