Come far crescere l'erba all'ombra

Paesaggio It

Trova i consigli degli esperti per la cura di uno splendido prato sotto una chioma di alberi.

Costo

$ $

Livello di abilità

Dall'inizio alla fine

2+giorni

Utensili

  • cesoie
  • aeratore da prato o forca da scavo
  • vanga a testa piatta
  • scopa
  • spargi goccia
  • attrezzatura per innaffiare il prato (opzionale)
  • tosaerba (opzionale)
Mostra tutto

Materiali

  • compost
  • semi di erba
  • fertilizzante
  • pietre miliari o pacciame (opzionale)
  • groundcovers tolleranti all'ombra (opzionale)
Mostra tutto Prato all'ombra degli alberi

Prato all'ombra degli alberi

Prato all'ombra degli alberi

Foto di: Chaiwat Photos

Foto di Chaiwat



Come questo? Ecco di più:
Prato e giardino Cura del prato Ombra Piante tappezzantiDi: Julie A Martens

introduzione

posto ombreggiato

Puoi coltivare una bella striscia di prato in un luogo ombreggiato, a patto di scegliere l'erba giusta e di prendertene cura adeguatamente. La maggior parte delle erbe del tappeto erboso ha bisogno di almeno quattro ore di sole diretto per sopravvivere, ma le miscele di erba specializzate tolleranti all'ombra prosperano in quattro ore di sole screziato o ombra parziale. Nella categoria dell'erba della stagione fredda, le erbe tolleranti all'ombra sono la segale e le festuca alte e fini. Le erbe della stagione calda che crescono all'ombra includono zoysia e Sant'Agostino.

vernice per mobili da cucina

Passo 1

Arti di albero di prugna

Arti di albero di prugna

Giardiniere che pota un albero

Foto di: Minerva Studio

Minerva studio

Potatura degli alberi

Molte volte le aree ombreggiate sotto alberi e arbusti alti possono essere alleggerite potando i rami. Mentre poti, mira ad assottigliare la chioma in modo che la luce solare possa penetrare nell'erba sottostante. Con gli alberi, è anche una buona idea rimuovere i rami più bassi in un processo chiamato sramatura. Alzando la chioma dell'albero, crei opportunità per la luce solare di raggiungere il tappeto erboso inclinando sotto i rami. Affronta la potatura che puoi gestire da solo con due piedi per terra. Se hai alberi maturi, parla con un arboricoltore certificato.

Passo 2

CI_JulieMartens_Lawn-aerator_h

CI_JulieMartens_Lawn-aerator_h

©Julie A. Martens

come installare il recinto elettrico

Julie A. Martens

Aerare

Le aree del prato ombreggiate beneficiano dell'aerazione del suolo, che crea buchi nel terreno ed espone la zona delle radici dell'erba. Questi fori consentono all'acqua, al fertilizzante e all'aria di raggiungere le radici dell'erba. Quando aerare dipende dal tipo di erba che hai. Affronta l'aerazione in modo che venga eseguita appena prima che l'erba entri nella sua fase di picco di crescita. Aerare il tappeto erboso della stagione calda in tarda primavera o all'inizio dell'estate e le erbe fresche all'inizio dell'autunno. Aerazione a caduta temporale in modo da consentire all'erba quattro settimane di crescita attiva prima del primo gelo medio della tua regione. Per la migliore aerazione, utilizzare un aeratore centrale (mostrato) che estrae i veri tappi di terra dal prato. In piccole aree ombreggiate, l'immersione di una forca da scavo nel terreno esegue il compito in modo rapido ed economico. Aerare ogni volta che lo strato di paglia è spesso più di mezzo pollice.

Passaggio 3

Aggiungi sostanza organica

L'erba nelle zone ombreggiate ha bisogno di meno fertilizzante rispetto all'erba che cresce in pieno sole. Spargere un sottile strato di compost è un ottimo modo per dare una spinta ai prati ombrosi all'inizio della primavera. Se hai intenzione di aerare, spargi il compost dopo l'aerazione. È anche una buona idea applicare il compost prima di seminare erba sottile e ombrosa. Lo strato di compost dovrebbe essere abbastanza sottile da poter ancora vedere i fili d'erba dopo che è stato applicato. Usa una scopa per stenderlo e lavorarlo tra le singole piante di erba.

Passaggio 4

Piantare semi di erba a mano

Piantare semi di erba a mano

Piantare semi di erba a mano

Foto di: Elenathewise

elenathewise

Scegli il seme d'erba giusto

Spendi soldi per semi di erba di qualità, sia che tu stia seminando un'area ombreggiata per la prima volta o che tu stia sovraseminando un prato sottile esistente. Una miscela di semi di qualità dovrebbe includere diversi tipi di erbe tolleranti all'ombra. In questo modo, se un'erba non riesce, ce n'è un'altra che prende il suo posto. L'etichetta sui semi di erba di qualità dovrebbe mostrare un contenuto di semi di piante infestanti inferiore all'uno percento e un contenuto di materiale inerte inferiore al quattro percento. Non comprare mai semi di erba con un tasso di germinazione inferiore al 70 percento.

Passaggio 5

Overseed con Drop Spreader

Se stai iniziando da zero un prato ombreggiato, usa uno spandiconcime per una distribuzione controllata dei semi. Sovrapponi su ogni passaggio per assicurarti di avere un'adeguata copertura di semi. Uno spargitore a trasmissione o rotante funziona bene quando si seminano aree ombreggiate più grandi. In genere pagherai di più per uno spandiconcime, ma se stai curando un tipico prato di dimensioni suburbane, vale la pena investire.

Passaggio 6

Sapere quando innaffiare

Un prato all'ombra non usa l'acqua così velocemente come un prato assolato. Se il tuo prato ombreggiato è per gentile concessione di un'ombra di un edificio, non avrai bisogno di annaffiare così frequentemente come se l'erba all'ombra fosse causata da alberi sopra la testa. In questa situazione, non puoi sempre contare sulla pioggia che attraversa la chioma degli alberi per inzuppare il terreno. Hai anche le radici degli alberi che competono per l'acqua disponibile. Innaffiando l'erba in profondità ma di rado, incoraggerai la formazione di radici più profonde, il che è vitale per la sopravvivenza dell'erba ombrosa.

come posare le piastrelle

Passaggio 7

Non esagerare con il taglio

Mantieni l'erba nelle zone ombreggiate da 1/2 a 1 pollice più alta rispetto alle parti soleggiate del tuo giardino. Ciò conferisce a ogni filo d'erba un'area più ampia per condurre la fotosintesi, che è il processo che alimenta la crescita dell'erba. Fai attenzione a non scalpare le aree del prato ombreggiate, poiché spesso non si riprendono. Molto spesso ciò si verifica durante il primo taglio primaverile, soprattutto se l'autunno scorso è stato abbassato il piatto di taglio per il taglio finale. Sviluppa l'abitudine di fermarti e cambiare l'altezza di taglio ogni volta che arrivi nella tua sezione di prato ombreggiato.

Passaggio 8

fertilizzazione

In media, somministrare alle aree del prato ombreggiate da metà a due terzi in meno di azoto all'anno rispetto ai prati soleggiati. Nelle regioni fredde, applica il fertilizzante per l'inverno in autunno alla metà della dose raccomandata.

Passaggio 9

Percorso a piedi attraverso un'area ombreggiata del prato

Percorso a piedi attraverso un'area ombreggiata del prato

Percorso a piedi attraverso un'area ombreggiata del prato

Foto di: tortoon

tortoon

inserti per ante in plexiglass

Considera un percorso

Ridurre al minimo tutte le sollecitazioni che potrebbero influenzare la crescita dell'erba nelle aree ombreggiate. Riduci al minimo il traffico pedonale. Considera l'installazione di pietre miliari o un semplice percorso di pacciamatura per proteggere l'erba. Se hai bambini, cerca di evitare di usare il prato ombreggiato come area giochi. Non permettere agli animali di visitare quella zona per le pause vasino. È anche una buona idea variare i modelli di taglio nelle aree ombreggiate. Sono ancora più suscettibili a soffrire di terreno compatto e solchi.

Passaggio 10

Erbacce Spot-Spray

Limita le applicazioni di erbicidi nelle aree del prato ombreggiate a meno che tu non abbia un problema con le erbacce. Prova a individuare le erbacce spray secondo necessità. Gli erbicidi possono essere stressanti per l'erba e, in un prato ombreggiato, si vuole evitare tutto lo stress.

Passaggio 11

sovrasemina

Addensare un prato sottile sovraseminando. Il semplice lancio di semi sul terreno a mano può migliorare immensamente un prato ombreggiato. Fallo in modo coerente ogni anno e scoprirai che stai curando una zona sana di tappeto erboso. Ricorda di non lesinare sulla qualità del seme. Semina fino a due volte l'anno: all'inizio della primavera prima che gli alberi smettano di foglie e di nuovo all'inizio dell'autunno (almeno quattro settimane prima della data media del gelo della tua regione). Non dimenticare di annaffiare dopo la semina fino a quando non viene stabilita nuova erba. Evitare di falciare troppo presto o troppo spesso per limitare il traffico pedonale sull'erba nuova.

Passaggio 12

Terminale di Pachysandra

Terminale di Pachysandra

Copertura del terreno in ombra

©Scripps Networks, LLC

Scripps Networks, LLC

Opzioni di copertura del suolo

Se non riesci a far sopravvivere il tappeto erboso in una piccola area ombreggiata, considera di piantare una copertura del terreno tollerante all'ombra e a bassa manutenzione, come pachysandra giapponese, felce profumata di fieno, asperula dolce, zenzero europeo, liriope o hosta. Questo funziona particolarmente bene quando si tratta di piantare aree sotto gli alberi, dove le radici degli alberi fanno concorrenza al tappeto erboso.

alzatina in piastrelle di rame per la cucina

Passaggio 13

Giardino paesaggistico nella zona ombreggiata di lLawn

Giardino paesaggistico nella zona ombreggiata di lLawn

Giardino paesaggistico nella zona ombreggiata di lLawn

Foto di: Elenathewise

elenathewise

Alternative paesaggistiche

Per aree ombreggiate più grandi che sono semplicemente troppo buie per far crescere un bel prato, studia i paesaggi ombrosi per trovare concetti che ti piacciono e che puoi adattare facilmente e in modo economico al tuo giardino. Un posto all'ombra offre sempre un'ottima area per sedersi. La pietra naturale si fonde magnificamente nei giardini all'ombra, che si tratti di un sentiero di pietra o di una panchina di pietra. Evita i grandi giochi d'acqua se la tua ombra è causata da alberi decidui, o dedicherai del tempo a pescare foglie dall'acqua o a pulire i cestini degli skimmer.

Prossimo

Come identificare le erbacce comuni del prato?

Scopri cosa rivelano le erbacce familiari sulle condizioni di crescita del tuo prato e come puoi controllarle.

Lo Zen e l'arte della manutenzione del tosaerba

Se apprezzi il tuo tosaerba e vuoi mantenerlo in buone condizioni di funzionamento, devi pulirlo e manutenerlo adeguatamente. Una cura regolare ti farà risparmiare denaro sulle spese di riparazione e ti aiuterà a mantenere il tuo prato sempre in ordine.

Come installare un sistema di irrigazione a goccia

Un sistema di irrigazione a goccia lenta può essere ottimo per nuovi alberi e piante, e facendo un po' di irrigazione da solo puoi risparmiare un po' di soldi.

Come aerare un prato?

L'aerazione è il processo per portare ossigeno alle radici delle piante. Scopri come rinvigorire il tuo prato compattato attraverso l'aerazione.

Come falciare il prato correttamente

Come e quando falciate il vostro giardino possono influire sull'aspetto e sulla salute del prato.

Come preparare il terreno per piantare un prato

Segui questi passaggi per preparare il terreno e assicurarti meglio il successo della semina della tua copertura del terreno preferita.

Come falciare i disegni in un prato

Hai mai notato come il green dei campi da golf e da baseball sia sempre decorato con motivi? Ti sei mai chiesto come fanno? Ecco come.

Come mantenere un prato sano e privo di erbacce

Segui questi suggerimenti per coltivare un prato di qualità professionale.

Come pulire un prato?

La paglia funge da barriera all'acqua, ai nutrienti e all'aria che raggiungono il suolo e dovrebbe essere rimossa per garantire un prato sano. Impara come rinvigorire un prato rimuovendo la paglia.

Come riparare un prato seminando

La semina su punti nudi è il metodo più comune, e talvolta il più complicato, utilizzato per riparare i prati.