Come aerare un prato?

L'aerazione è il processo per portare ossigeno alle radici delle piante. Scopri come rinvigorire il tuo prato compattato attraverso l'aerazione.

Costo

$

Livello di abilità

Dall'inizio alla fine

<½Giorno

Utensili

  • rastrello
  • sistema di irrigazione
  • pala
  • aeratore centrale core
Mostra tutto

Materiali

  • barattolo di latta vuoto
  • acqua
  • fertilizzante del tappeto erboso
  • semi di erba
  • compost
  • bandiere di marcatura
Mostra tutto
Come questo? Ecco di più:
Manutenzione del prato e del giardino

Usa un aeratore per rivitalizzare i prati compattati. 01:04

Un trucco veloce per i proprietari di casa.

introduzione

Determinare la necessità di aerazione del prato

Se hai notato che il tuo tappeto erboso non ha un aspetto ottimale o che l'acqua ha difficoltà a penetrare attraverso la superficie del terreno, potrebbe essere il momento di arieggiare il prato. I terreni argillosi e i prati che sopportano un traffico pesante di pedoni e veicoli sono particolarmente noti per aver bisogno di aerazione poiché si compattano nel tempo. Usando una pala, scava una sezione di erba di circa sei pollici di profondità ed esamina. Se le radici dell'erba non si estendono oltre i due pollici di profondità nel terreno, il tuo prato trarrebbe beneficio dall'aerazione.

Nota: Non aerare un prato che è stato seminato o seminato entro un anno dalla semina.

Passo 1

Prepara il prato per l'aerazione

Innaffia accuratamente il prato uno o due giorni prima di arieggiare il prato. Applicare almeno 1' di acqua sull'erba; questo può essere misurato posizionando una scatoletta di tonno vuota al centro della zona di irrigazione. Se la lattina è piena, è stato applicato 1' di acqua sull'erba. Innaffiare il prato aiuterà l'aeratore a penetrare nel terreno e ad estrarre i nuclei del terreno molto più facilmente. Segnala le teste di irrigazione e altri oggetti nascosti nel prato in modo da evitarli quando aziona l'arieggiatore su quest'area. Se non si dispone di un sistema di irrigazione, utilizzare un tubo da giardino e un irrigatore per innaffiare il prato.

Nota: A seconda del clima, il periodo migliore dell'anno per arieggiare l'erba della stagione fredda, come festuca, bluegrass o segale, va da agosto a ottobre, quando l'erba sta rompendo la sua dormienza e inizia il periodo di crescita attiva; il periodo migliore per arieggiare l'erba della stagione calda, come Bermuda, Zoysia o St. Augustine, va da aprile a giugno.



Passo 2

0020513D2_4808_denti-aeratori_cw430_s4x3

0020513D2_4808_denti-aeratori_cw430_s4x3

Aerare il prato

Esegui l'aeratore centrale sul prato seguendo uno schema che copra l'area solo una volta.

Nota: Un aeratore meccanico del nucleo è l'attrezzatura migliore da utilizzare per l'aerazione. I denti di questo tipo di macchina sono cavi all'interno in modo da estrarre i nuclei del terreno dalla terra. Altri aeratori come quelli con punte non funzionano altrettanto bene e possono effettivamente compattare ulteriormente i terreni. Puoi noleggiare gli aeratori principali dalla maggior parte dei garden center per circa $ 30 a $ 75 per alcune ore. Chiedi l'aiuto di un paio di amici e di un camion quando prendi l'attrezzatura perché può essere pesante e scomoda. Leggere attentamente il manuale dell'operatore prima dell'uso.

Passaggio 3

Applicare compost o sabbia sul prato aerato

I nuclei di terreno possono essere lasciati sul terreno dopo l'aerazione e lasciati decomporsi. Oppure, raccoglili in pile e gettali nel bidone del compost. Tuttavia, questo non è necessario in quanto dovrebbero essere necessarie dalle due alle quattro settimane prima che i nuclei del terreno si rompano in modo naturale. Spargere del compost (al posto del compost si può usare sabbia o torba) per riempire i buchi.

Nota: Dopo l'aerazione, applica semi di erba e fertilizzante ai prati poiché questo è il momento ideale per farlo.

Prossimo

Come falciare il prato correttamente

Come e quando falciate il vostro giardino possono influire sull'aspetto e sulla salute del prato.

Come pulire un prato?

La paglia funge da barriera all'acqua, ai nutrienti e all'aria che raggiungono il suolo e dovrebbe essere rimossa per garantire un prato sano. Impara come rinvigorire un prato rimuovendo la paglia.

Come mantenere un prato sano e privo di erbacce

Segui questi suggerimenti per coltivare un prato di qualità professionale.

Cura del prato: uccidere un prato, testare il terreno, diffondere i semi

Come con qualsiasi progetto, prima di affrontare gli aspetti complicati di un'attività, è necessario prima padroneggiarne i fondamenti. Queste sono le semplici basi per far crescere correttamente l'erba.

Come riparare un prato seminando

La semina su punti nudi è il metodo più comune, e talvolta il più complicato, utilizzato per riparare i prati.

Verde il tuo prato

Come rendere invernale il tuo prato?

Pianta e concima in autunno per ottenere un prato rigoglioso durante l'estate.

Riparare i punti nudi nel tuo prato

Riparare i punti nudi del tuo prato è facile come 1, 2, 3.

Come preparare il terreno per piantare un prato

Segui questi passaggi per preparare il terreno e assicurarti meglio il successo della semina della tua copertura del terreno preferita.

Come diagnosticare e trattare la malattia fungina sul tappeto erboso

Impara come identificare e trattare quelle misteriose macchie marroni nel tuo prato.